Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Aggressione in via Gobetti. Ferito un 30enne tunisino

la redazione
Condividi su:

Aggressione e fuga repentina in via Gobetti, nelle vicinanze di via Lazio, sabato sera intorno alle ore 21.

Un 37enne marinaio del porto di Pescara, di origine tunisina, stava passeggiando con un amico quando, all'improvviso, un uomo si è avvicinato ai due e in poco tempo, dopo essersi accesa una discussione, l'aggressore ha estratto un coltello con il quale ha ferito l'extracomunitario prima vicino l'orecchio e poi, una volta caduto a terra, lo ha nuovamente colpito alla schiena.

Dopo l'aggressione l'uomo è fuggito e sono scattati subito i soccorsi che, una volta giunti sul posto, hanno prestato le prime cure al giovane marinaio. Il 37enne si trova in ospedale e le sue condizioni non sono gravi.

In pochi minuti è giunta anche una pattuglia della Polizia che ha ascoltato l'amico del ferito e si sta provando a ricostruire i fatti ma non si sa ancora se i tre si conoscessero e non si conosce l'identità nè la nazionalità dell'aggressore.

Condividi su:

Seguici su Facebook